Terza lista ufficiale a Olgiate
Silvia in campo con il centrodestra

L’avvocato ha deciso di sciogliere la riserva e, dopo 15 anni, di confrontarsi nell’arena politica - «Lo faccio per dare una svolta, pensando ai giovani»

Terza lista ufficiale a Olgiate Silvia in campo con il centrodestra
Sarà una sfida a tre per conquistare la maggioranza in Comune a Olgiate Comasco

Amministrative, un tris di liste punta a palazzo Volta. Ora è ufficiale: sarà una sfida a tre. L’avvocato Donatella Silvia ha sciolto la riserva, si candida a sindaco della lista “Silvia Sindaco Alternativa per Olgiate” che raccoglie le diverse anime del centrodestra (Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e componente civica).

Nella stessa area in corsa anche la lista “Civitas Olgiate Comasco” che candida a sindaco Chiara Paone, 44 anni, titolare di un negozio di toelettatura in città e uno a Senna Comasco.

Entrambe, con l’ambizione di apportare un contributo innovativo, sfideranno la lista di maggioranza uscente “Svolta Civica” guidata dal sindaco Simone Moretti.

Silvia – 54 anni - da 18 anni lavora presso l’avvocatura del Comune di Milano. Alle spalle ha una esperienza amministrativa in maggioranza a Grandate con l’ex sindaco Pierangelo Pirovano e una candidatura nel 2006 nella lista del compianto sindaco Roberto Bovi. Dopo quindici anni scende di nuovo nell’arena politica per offrire un’alternativa amministrativa.

L’articolo completo su La Provincia di oggi, 2 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA