Como: superiori già chiuse  L’ira dei presidi: «Scelta assurda»
Studenti all’uscita da scuola: da lunedì potrebbe tornare la didattica a distanza per tutti

Como: superiori già chiuse

L’ira dei presidi: «Scelta assurda»

Polemiche per la decisione della Regione. «Inutile aver investito soldi e tempo nella sicurezza»

«È un modo strano di curare il paziente».

La decisione di ricorrere in toto alla didattica a distanza lascia l’amaro in bocca ai presidi cittadini. Dopo mesi di fatiche, passati a misurare i banchi e a dotare i propri istituti di protocolli funzionanti, si decide di chiudere. Ma a non aver funzionato non sono state le scuole, che pagano invece per problemi non risolti da altri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA