Coronavirus, bonus agli autonomi  Migliaia di domande e ora soldi in banca
La sede Inps di via Pessina (Foto by Pozzoni Carlo)

Coronavirus, bonus agli autonomi

Migliaia di domande e ora soldi in banca

Da Confartigianato e Cna 2.332 istanze - Abi-Regione, ok per anticipare la cassa integrazione - Nell’arredo 82 accordi sindacali: soldi dalle aziende

Sta arrivando in queste ore sui conti correnti dei lavoratori autonomi e dei liberi professionisti il bonus da 600 euro previsto dal decreto “Cura Italia”. L’Inps ha comunicato che sono pervenute finora per il mese di marzo più di 1,8 milioni di domande a livello nazionale, che riguardano per l’11% i professionisti, per il 67% gli autonomi e per il 22% i lavoratori agricoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA