Le Sardine attaccano il sindaco  «Sui senzatetto fa il “barlafus”»
Alcuni senzatetto accampati di fronte all’ex chiesa di San Francesco in largo Spallino (Foto by butti)

Le Sardine attaccano il sindaco

«Sui senzatetto fa il “barlafus”»

Durissimo intervento del gruppo comasco sul caso San Francesco. «Triste quando un’amministrazione trasforma i deboli in strumenti di odio»

Un attacco frontale contro il sindaco. Con tanto di insulto in puro dialetto comasco: «Barlafus». Il movimento comasco delle Sardine, attraverso il suo portavoce Luca Venneri , prende posizione al termine di una settimana nel corso della quale prima il sindaco Mario Landriscina ha annunciato possibili «azioni un po’ repressive» contro la presenza dei senzatetto a San Francesco, quindi la Lega ha formalizzato con una mozione il progetto di piazzare dei cancelli davanti all’ex chiesa di largo Spallino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA