Tessile, accordo per la fase due  Adesso la ripartenza è vicina
Imminente anche in Lombardia la ripartenza delle principali filiere produttive

Tessile, accordo per la fase due

Adesso la ripartenza è vicina

Imprese e sindacati firmano il protocollo di sicurezza

Atteso decreto del governo: via libera anche all’arredo?

Potrebbero riprendere lunedì 20 o mercoledì 22 aprile le attività del settore tessile-moda. Una decisione del governo è attesa per oggi o al più tardi lunedì, favorita anche dal protocollo firmato ieri da Confindustria Moda, la federazione della filiera produttiva che raggruppa oltre 65mila imprese con 580mila dipendenti, e le organizzazioni sindacali Femca-Cisl, Filctem-Cgil e Uiltec-Uil. L’intesa definisce le modalità per la ripresa sulla base della specificità del settore.

Cosa prevede

© RIPRODUZIONE RISERVATA