Turismo, primi nove mesi super  A Como 1,3 milioni di arrivi
I dati del turismo a Como (Foto by Francesco Angelini)

Turismo, primi nove mesi super

A Como 1,3 milioni di arrivi

Il bilancio In provincia il settore continua a crescere con un tasso a due cifre

L’assessore regionale Magoni: «È la conferma di un trend orma consolidato»

La Lombardia è sempre più attrattiva a livello turistico e Como si conferma in forte crescita. A confermarlo sono i dati dei flussi turistici da gennaio a settembre 2019 (elaborazione Polis su dati provvisori in merito a rilevazione Istat): gli arrivi sono stati 14.271.798, le presenze hanno toccato quota 35.928.599.

Sondrio ha fatto rimarcare un incremento record, con un +18,6% sul fronte arrivi (990.052) rispetto allo stesso periodo del 2018, e un +23,9% nelle presenze, che si attestano a 3.724.981. Numeri che certificano un vero e proprio boom del turismo lombardo, visto che rispetto allo stesso periodo del 2018 gli arrivi sono cresciuti del 5,8% e le presenze addirittura del 7,5%. Cifre in netta controtendenza rispetto alla media del dato nazionale, che vede in Italia, nel periodo gennaio-agosto 2019, un -1,6% negli arrivi e un -0,1% nelle presenze.


© RIPRODUZIONE RISERVATA