Una villa da favola  I grandi eventi  presto sul lago di Como
La splendida Villa Bonomi affacciata sulla città e il primo bacino

Una villa da favola

I grandi eventi

presto sul lago di Como

Vincenzo Dascanio, top event designer, ha acquistato e restaurato l’ex dimora del cavalier Ratti. «Lariocelebre nel mondo, è il momento degli indiani»

«Un investimento all’insegna della valorizzazione e dell’amore del territorio» spiega Vincenzo Dascanio, uno dei più affermati Flower and Event Designer in Italia, tra i più quotati in Europa.

La boutique

Già nel maggio 2020, Dascanio aveva inaugurato un’esclusiva boutique a Cernobbio, in via Regina, che esprime il suo stile innovativo e prorompente che fa rima con raffinatezza ed esclusività. Quando ha visitato la villa progettata per l’industriale della seta dall’architetto Caccia Dominioni, si è subito innamorato di questo prezioso gioiello inserito in un infinito parco botanico ( tre ettari di superficie) realizzato negli anni 1957-62 da Pietro Porcinai, uno dei più importanti paesaggisti del ‘900.

Un belsit segreto che pochi hanno avuto finora la fortuna di visitare: tra loro i grandi personaggi della moda, dell’arte, dell’industria e dell’alta finanza. La villa, che dispone di 11 suite più piscina, campo da tennis ed eliporto, è proposta come incantevole cornice per cerimonie/ ricevimenti o come aristocratico buen retiro.

«Un luogo simbolo del territorio dove il passato può essere riletto con lusso contemporaneo, portando a casa sensazioni intense e indimenticabili» così Dascanio racconta l’incantesimo della location. Ho impiegato 4 anni di lavoro per completare la complessa opera di restyling, chiamando a raccolta i migliori artigiani locali. Ho fatto tutto lentamente, quando ero libero dagli impegni di lavoro, seguendo ogni fase e curando ogni minimo dettaglio».

Negli interni, filo conduttore è la natura, dagli affreschi sulle pareti agli arredi, ai tessuti con disegni ripresi dagli archivi di Antonio Ratti. Tanta bellezza è affidata alla cura di un personale formato in casa: un servizio al top, in grado di soddisfare ogni capriccio e desiderio.

Il registro di prenotazioni è full fino all’autunno. I clienti? «Un target internazionale che vuole vivere un’esperienza intima e allo stesso tempo potente: ogni angolo della villa e del giardino è da scoprire - dice Dascanio - passaparola sono stati i social, oggi il miglior mezzo di promozione. Il 90% delle richieste arriva da una foto vista su Instagram, per le vacanze come per gli eventi».

Le tendenze

Da alcune stagioni il Flower Event Designer ha portato sul lago di Como le più grandi produzioni. «È stata una vera sfida per la logistica - spiega - le ville lariane non offrono grandi spazi, quindi bisogna prevedere allestimenti esterni che richiedono importanti budget per trasformare il luogo in una favola che non potrai mai dimenticare. La magia del lago è unica, il marchio che l’ha reso famoso nel mondo. Tutti ci vogliono venire. Dopo l’ondata dei russi, adesso è il momento degli indiani grazie anche al matrimonio di Mukesh Ambani, l’uomo più ricco dell’Asia, che ha fatto storia in Estremo Oriente, e non solo».

Alle mediatiche nozze, avvenute sul Lario nel 2018, hanno partecipato centinaia di invitati. Adesso, come spiega Dascanio, il trend sta però cambiando. «Anche i super ricchi chiedono cerimonie più intime, solo con familiari e pochi amici, ma in location da sogno e con scenografie faraoniche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA