La fase 3, gli altri   si muovono: Como ferma

La fase 3, gli altri

si muovono: Como ferma

Adesso, certo, non sarà più così. Ma chi ha fatto il servizio militare, all’epoca obbligatorio, qualche lustro fa magari ricorderà il “protocollo” (come si dice adesso) per gestire un eventuale attacco nucleare: una coperta di materiale misterioso con la quale ripararsi. Oppure i tanti fan del mitico “Amici Miei” di Monicelli ricorderanno il conte Mascetti-Ugo Tognazzi che, durante l’alluvione del 1966 a Firenze, rassicura: “Siamo su un dosso, qui l’acqua non può arrivare”, salvo essere subito dopo inondato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA