La messa non è
un fatto privato

La messa non è un fatto privato

Non è questo il momento di far rullare i tamburi e dissotterrare l’ascia di guerra in nome della santa fede. Noi cattolici conosciamo il valore immenso della Messa, senza della quale semplicemente non c’è cristianesimo. E conosciamo anche il dovere della testimonianza in faccia al mondo, se serve anche alzando la voce e battendo i pugni sul tavolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}