Como, ciclabili e soldi persi
Il Comune: «Costi raddoppiati»

L’assessore dopo lo stop arrivato dalla Regione: «Da 2,8 saliti a 4,2 milioni. Ci sono verifiche in corso». Pd e Svolta Civica vanno all’attacco: «Vergogna»

Como, ciclabili e soldi persi Il Comune: «Costi raddoppiati»
Viale Masia costituisce il primo lotto del progetto

«Non abbiamo perso il finanziamento, ma si stanno facendo verifiche dettagliate perché il progetto revisionato ha visto i costi arrivare a a 4,2 milioni di euro rispetto ai 2,5 dello studio iniziale del 2015 poi saliti a 2,8 milioni». A dirlo è l’assessore ai Lavori pubblici Pierangelo Gervasoni , in carica dal luglio scorso. «Non è che non vogliamo fare le ciclabili o che non ci stiamo occupando della cosa - aggiunge - e ci sono riunioni costanti. Ma con questa nuova stima dei costi, fatta dalla società esterna a cui era stato dato un incarico nei mesi scorsi, il Comune dovrebbe mettere 2,9 milioni aggiunta agli 1,3 milioni del finanziamento regionale. Non ci possiamo permettere questa cifra e stiamo ora vedendo cosa fare, con la Regione siamo in contatto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True