Como: piovono certificati
Centinaia di prof resteranno a casa?

Molti indicano di essere “fragili” e a rischio. Il medico deciderà sull’esonero. Presidi preoccupati

Como: piovono certificati Centinaia di prof resteranno a casa?
Ancora tante incognite e mancano solo due settimane alla ripresa delle lezioni
(Foto di archivio)

Un altro grande problema rischia d’arrivare sul tavolo delle scuole comasche, a pochi giorni dalla ripresa.

Il Covid, infatti, porta con sé una questione, ancora irrisolta, ma potenzialmente deflagrante per gli istituti del territorio: si tratta dei “lavoratori fragili”, non pochi nella nostra provincia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}