Como: si torna in “giallo”
dopo due mesi. Via molti divieti

Spostamenti liberi anche tra le regioni Pranzi e cene: ristorante ok, ma soltanto all’aperto

Como: si torna in “giallo” dopo due mesi. Via molti divieti

Dopo 56 giorni di limitazioni (tra arancio, arancio rafforzato, rosso e poi di nuovo arancio) da lunedì 26 aprile si torna in zona gialla. Questo significa innanzitutto la libertà negli spostamenti (anche fuori regione, purché gialla, cosa vietata dal novembre scorso) con l’addio quasi totale all’autocertificazione. Si potrà poi andare a pranzo e a cena a ristorante, ma solo all’aperto. Ok anche al caffé al bar, ma non al bancone o all’interno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}