Maturità, tanti cento e un solo bocciato
L’anno si è concluso al meglio

L’unico respinto (per ora) alla Magistri. Al Setificio su 12 classi, in 24 hanno preso il massimo dei voti - Il preside di via Castelnuovo: «Ragazzi preparati, tasso di promossi molto alto». Al Giovio 15 ”ottimo” su 100

Maturità, tanti cento e un solo bocciato L’anno si è concluso al meglio
I tabelloni ieri all’esterno del “Paolo Carcano”
(Foto di butti)

Voti alti alla maturità: tanti cento e un solo bocciato. Non sono ancora definitivi, ma a quasi due settimane dall’inizio dell’esame, è già possibile tracciare un primo bilancio in città.

Quasi al termine dei colloqui, nelle due scuole più numerose di Como, il Setificio e il Giovio, non si registrano (per ora) bocciati. In via Castelnuovo, per esempio, su 12 classi sono 24 gli alunni che hanno preso il massimo dei voti, vale a dire 100. Quasi la metà, vale a dire 13, sono passati per il rotto della cuffia, quindi con 60.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}