Rene, quante richieste. Quest’anno già 4 trapianti

Stop dialisi È un intervento risolutivo per l’insufficienza renale cronica. Anche se il follow-up prevede una attenta terapia immunosoppressiva

Rene, quante richieste. Quest’anno già 4 trapianti
Il Sant’Anna segue attualmente il follow-up di 180 pazienti
(Foto di archivio)

Il trapianto di rene è l’opzione terapeutica più indicata in caso di insufficienza renale cronica, migliora la qualità e la durata della vita.

Tutti i soggetti affetti da insufficienza renale cronica che ottengono l’idoneità clinica dal centro trapianti di riferimento possono iscriversi in lista d’attesa. La richiesta negli anni è cresciuta e i tempi di attesa sono ancora piuttosto lunghi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}