Sabato 12 Aprile 2014

Dubbi sulla nuova differenziata

Per chiarirli arriva una “App”

Cambiano le regole anche per la raccolta dei rifiuti degli esercizi commerciali
(Foto by archivio)

Como

Cittadini ed esercenti preoccupati per le nuove modalità di raccolta rifiuti che scatteranno il 3 giugno, ma da Aprica, società vincitrice del bando, arrivano rassicurazioni e anche una App per telefoni cellulari.

Da quando il Comune ha comunicato il passaggio alla raccolta differenziata, che comporterà un’ulteriore suddivisione dei rifiuti, sono scattate subito le polemiche.

I tecnici di Aprica hanno avviato una serie di incontri per illustrare le nuove regole per la raccolta in città. I primi appuntamenti hanno avuto una grande adesione (alcuni hanno visto la presenza anche di 400 persone) e in programma ce ne saranno altri. Sia residenti che esercenti temono che l’esposizione di sacchi, bidoni, cassette e contenitori avrà inevitabili ripercussioni sul decoro urbano, mostrando così anche un brutto biglietto da visita ai turisti in arrivo proprio in concomitanza con l’avvio della nuova modalità di raccolta.

Alla consegna dei kit per la raccolta e all’ecopass verrà consegnato anche un opuscolo con tutte le informazioni relative alle modalità di raccolta e con le principali domande (con relative risposte) che i cittadini si fanno all’avvio della differenziata. Ma da Aprica anche la conferma che entro giugno tutte le informazioni relative alla raccolta a Como verranno inserite sul sito della società.

«A breve anche l’introduzione di un App per smartphone – concludono da Aprica – che consentirà a cittadini, commercianti e chi ne avrà bisogno, di consultare la guida».

Martedì prossimo, con il nostro quotidiano, sarà distribuito un inserto speciale con tutte le novità riguardanti la nuova raccolta differenziata.

© riproduzione riservata