Venerdì 20 Giugno 2014

Grande mostra Villa Olmo

Venerdì l’inaugurazione

«A Villa Olmo stanno lavorando per allestire la mostra, che sarà inaugurata venerdì 27. Le opere arriveranno la prossima settimana, quasi tutte nella giornata di martedì e la parte mancante mercoledì. La mostra è composta da 64 opere tra dipinti e sculture, il 95% sono dipinti».

A dirlo è stato l’assessore alla Cultura di Palazzo Cernezzi Luigi Cavadini convocato ieri in commissione per spiegare i dettagli dell’evento che si chiuderà il prossimo 16 novembre. Confermato il costo del biglietto (10 euro l’intero, 8 euro il ridotto). Cavadini ha citato gli artisti in mostra, compresa una scultura di Pomodoro che sarà esposta nella sala centrale così come le altre sculture.

«Si parte con il Futurismo - ha spiegato - cioè il primo movimento ad affrontare il tema della città. Il secondo sguardo sarà metafisico (de Chirico, Sironi)». E a seguire i «paesaggi di città, le geometrie e le nuove metafisiche arrivando poi alle fotografie». Cavadini ha anche spiegato che «per gli allestimenti sono state contattate le stesse aziende che hanno operato a Villa Olmo negli anni scorsi».

Sono state approntate anche una serie di visite guidate sia per le scuole, ma anche per gli adulti. L’inaugurazione è prevista per venerdì 27 con una preview tra le 17 e le 19 riservate ai prestatori (sono 55 per un totale di 64 opere), agli artisti e agli sponsor. Dalle 21 alle 24 è invece prevista l’apertura al pubblico. Il lunedì resterà chiusa, mentre nei mesi «di luglio e agosto l’apertura al pubblico dal martedì al giovedì sarà dalle 15 alle 22».

© riproduzione riservata