Cucciago, ipotesi per il Pianella  Cento appartamenti   al posto del palazzetto
L’ex palazzetto dello sport è abbandonato da tempo

Cucciago, ipotesi per il Pianella

Cento appartamenti

al posto del palazzetto

La richiesta della società di Davide Marson in vista del nuovo Piano di governo del territorio

Sono le richieste, in vista del nuovo Piano del Governo del Territorio, giunte dai proprietari di alcuni terreni.

Tutte da valutare, ben lontane dall’essere approvate, ma su cui facilmente non mancherà il dibattito. Per il terreno su cui oggi sorge l’ex palazzetto Pianella di Cucciago, la società proprietaria, la Lar Immobiliare di Figino, dietro cui vi è l’ex presidente di Pallacanestro Cantù Davide Marson, ha, come riferito dal sindaco Cucciago Claudio Meroni, chiesto la possibilità di costruire. Viene detto: tra i 100 e i 120 appartamenti.

Altro proprietario, altra richiesta: per l’ex area Crae, è stata prospettata al Comune l’ipotesi di un insediamento commerciale su circa 6mila metri quadri: al momento, non sarebbero emersi nomi di particolari marchi coinvolti.

I punti focali che conducono verso il nuovo Pgt, al momento in fase di pieno confronto, sono tre: la possibilità di soddisfare le richieste abitative delle giovani coppie, il recupero del centro storico, la preservazione del verde. Per un paese che vorrebbe abbassare anche l’età media.

Ieri sera, la presentazione via Facebook del percorso sin qui intrapreso sul Pgt.

(Christian Galimberti)


© RIPRODUZIONE RISERVATA