A9, da venerdì   altra settimana di caos
Venerdì ricominceranno gli interventi diurni sulla A9 (Foto by archivio)

A9, da venerdì

altra settimana di caos

Riprogrammati i lavori dopo lo stop per le proteste: il cantiere diurno sarà concentrato dal 6 al 13

La tregua dura poco. Dopo il caos e la decisione di sospendere i lavori, venerdì ricominceranno gli interventi diurni sull’A9.

Si prospetta una settimana di passione per chi dovrà muoversi in macchina in città visti i risultati di lunedì, con interi quartieri bloccati e mezzi di soccorso incastrati in coda.

In buona sostanza, come comunica Autostrade per l’Italia, «dalle 13 di venerdì riprenderà la fase di lavorazioni che richiede la disponibilità 24 ore su 24 dei tunnel “Monte Quarcino” sud, “Monte Olimpino” sud e “San Fermo” sud». I mezzi pesanti provenienti dal confine dovranno uscire a “lago di Como”. Per i veicoli leggeri provenienti dal confine, sulla base delle condizioni del traffico potrà essere valutato, lo stesso divieto. Per tutti, saranno chiuse le entrate di lago di Como e Ponte Chiasso in direzione Milano.

Oggi e domani gli interventi saranno effettuati di notte, da dopodomani il tratto sarà chiuso al transito dei mezzi pesanti in direzione Sud per una settimana, quindi fino al primo mattino di venerdì 13. Poi, fino al 27, l’ultima fase proseguirà solo di notte.


© RIPRODUZIONE RISERVATA