“Città di Como”, la corsa riparte: nuovo bando per il concorso del lago

LetteraturaEcco i termini di iscrizione della nuova edizione del Premio, ormai molto affermato. Le opere dovranno pervenire alla segreteria entro il 15 giugno. Tra i giurati c’è Andrea Vitali

“Città di Como”, la corsa riparte: nuovo bando per il concorso del lago
Giorgio Albonico, a destra, in occasione di una premiazione del “Città di Como”
(Foto di Andrea Butti)

Sono aperte le candidature al Premio internazionale di letteratura “Città di Como”. È stato, infatti, pubblicato il bando per partecipare alla decima edizione del premio letterario che vanta tra i giurati, lo scrittore Andrea Vitali, presidente, e il matematico e scrittore Piergiorgio Odifreddi e prevede un montepremi di 30mila euro (con possibilità di aumento della somma).

Partecipanti

Al concorso possono partecipare autori affermati o esordienti, con opere edite o inedite. Le principali categorie sono narrativa, saggistica, poesia, opere a tema, opere internazionali, opere multimediali. Il premio, che ha il patrocinio della Regione Lombardia e di altri importanti istituzioni pubbliche e private, è nato nel 2014 da un’idea di Giorgio Albonico e oggi rappresenta uno dei più prestigiosi concorsi letterari italiani.

Tra i vincitori delle passate edizioni autori importanti come: Camilla Baresani (2014) e Franco Di Mare (2015) per la narrativa, Domenico Quirico (2018) per la Saggistica, Corrado Augias e Luca Ricolfi per la saggistica (2019), Licia Colò e Giovanna Pancheri per la sezione Opera a Tema (2020).

Alla passata edizione ha partecipato anche Daria Bignardi e tra i premiati c’erano il giallista Raul Montanari, il campione di sci Giorgio Rocca e Franco Gabrielli, ex capo della polizia e della protezione civile e sottosegretario del governo Draghi, che si è prodigato in complimenti sottolineando ulteriormente quanto questo riconoscimento sia tenuto in conto sia dagli autori che dagli editori che premono per partecipare. Le opere dovranno pervenire alla segreteria organizzativa entro e non oltre la data del 15 giugno 2023.

Proclamazione

La proclamazione dei finalisti e vincitori è prevista per settembre. La cerimonia di premiazione si svolgerà nel mese di ottobre 2023 a Como, in una sede di prestigio, e sarà aperta al pubblico a ingresso libero. I nominativi di tutti i partecipanti, e successivamente selezionati, finalisti e vincitori saranno scritti sul sito ufficiale del premio. Non è prevista una ulteriore comunicazione per tutti i partecipanti.

Tutte le informazioni sulle modalità di partecipazione sono pubblicate sul sito ufficiale della manifestazione https://premiocittadicomo.it/bando-x-edizione/ dove è possibile scaricare il modulo di iscrizione in formato pdf o iscriversi direttamente on line. Le opere possono essere inviate all’indirizzo di posta elettronica [email protected] o direttamente all’indirizzo postale indicato. La quota, per tutti i partecipanti, autori e case editrici è di 30 euro. Ogni partecipazione richiede una quota separata.

La quota potrà essere versata tramite assegno o contanti alla segreteria del premio, previo accordo (non spedire per posta contanti); tramite versamento sul c/c postale n. 1016359752 intestato ad Associazione Eleutheria; tramite bonifico bancario Bps – Iban IT72M0569610901000009091X44 – Bic / Swift: POSOIT22 filiale 073 Como- ag.1 intestato ad Associazione Eleutheria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA