Berlusconi al Quirinale
Chi trema e chi spera

Berlusconi al Quirinale Chi trema e chi spera

Quel che pareva incredibile solo pochi mesi fa, si potrebbe avverare. Silvio Berlusconi, infatti, non ha per nulla rinunciato all’idea di essere eletto capo dello Stato. E i segnali che arrivano in questi giorni dal mondo politico e non solo, non sembrano dargli torto. Ha cominciato un magistrato di Palermo Nino Di Matteo che ha ricordato come ogni toga debba avere dietro la scrivania l’immagine incorniciata del presidente della Repubblica in carica che è anche il capo del Consiglio superiore della magistratura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}