La guerra nucleare? I problemi sono altri

La guerra nucleare? I problemi sono altri

“Gufi” si sarebbe tentati di chiamarli, visto il lavoro che fanno. Il nome ufficiale è invece “Atomic Scientists”, organizzazione che raggruppa un drappello di ricercatori uniti nell’impegno di avvisare il mondo dei rischi che sta correndo, in particolare (ma non solo) sul poco simpatico fronte di un’ipotetica catastrofe dovuta allo scambio di testate nucleari tra nazioni belligeranti.

È ovvio che, con un compito del genere, non c’è modo per l’organizzazione di evitare una certa aura da menagramo: parlano, quelli di Atomic Scientists, quando le cose si mettono male, quando i rischi si fanno pressanti ed eccessivi, anche se lo fanno per tempo, concedendo all’umanità la possibilità di ravvedersi e di fare del mondo un luogo sicuro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA