Un regalo per i nostri
lettori più fedeli

Un regalo per i nostri lettori più fedeli

I giornali, come si sa, sono pieni di difetti. La fretta non è mai buona consigliera e spesso partorisce refusi, imprecisioni, superficialità. Sciatteria.

Però, al contempo, sono anche un valore. Un valore profondo fatto di storia, di memoria, di territorio, di identità. E di notizie, naturalmente. Quasi tutte in esclusiva e, molto spesso, con una capacità di approfondimento e di capillarità che i giornali nazionali e i nuovi vettori informativi si sognano. Non si sta sul mercato da più di un secolo per caso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA