«L’export in calo allarma le ditte»

Il docente Paolo Balduzzi: «La guerra penalizza tante nostre aziende, ma non vedo in arrivo una recessione, anche se c’è un rallentamento»

«L’export in calo allarma le ditte»
Paolo Balduzzi, docente di Economia pubblica alla Cattolica

«Non vedo lo spettro di una recessione, ma certo c’è un rallentamento dell’economia e dei consumi».

Paolo Balduzzi, professore di Economia pubblica e Scienza delle finanze in Università Cattolica guarda alle nuove incertezze innescate sull’economia dal conflitto in Ucraina e confida nel fatto che la Bce allo scopo di ridurre l’inflazione non alzi i tassi d’interesse, anche perché, ricorda «è pur vero che nei primi mesi dell’anno l’inflazione ha corso parecchio, ma il tasso medio di crescita dei prezzi oggi resta inferiore a quello di crescita costante registrato dalla nascita della Bce».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}