Giovedì 19 Giugno 2014

Rifiuti, a Como problemi di orari

E i netturbini sbagliano strada

Migliora la qualità della raccolta rifiuti in tutta la convalle e nei quartieri
(Foto by archivio)

Como

Segnali positivi per il nuovo servizio di raccolta differenziata. Durante la diretta web dal sito laprovincia.it di martedì pomeriggio, infatti, Roberto Martinelli, responsabile tecnico di Aprica, e l’assessore all’ecologia Bruno Magatt i hanno confermato che i valori di raccolta sono in crescita in tutta la città, e che contemporaneamente è in fase conclusiva anche la consegna dei bidoni condominiali.

«Il trend è in aumento - spiega Martinelli - siamo favorevolmente colpiti dai dati di ritiro dell’organico e di quello carta, che ha registrato valori stupefacenti. La consegna dei bidoni in convalle è terminata domenica, mentre nel resto della città sarà completata entro fine giugno».

Ma non mancano i problemi ancora irrisolti. Ci sono quelli imputabili ai cittadini, vale a dire la separazione dei materiali non sempre corretta e l’esposizione dei rifiuti in orari diversi da quelli fissati . E ci sono quelli relativi alla raccolta, imputabili a Aprica, che ha ammesso disguidi legati al fatto - sostiene l’azienda appaltatrice - che molti nuovi operatori ancora non conoscono bene le strade. Un altro problema segnalato in varie zone della città è la raccolta del vetro effettuata tra l’una e le due di notte: trattandosi di un tipo di raccolta assai rumoroso, è stata ovviamente fonte di proteste.

© riproduzione riservata