L’impegno del Sant’Anna per i neonati

Sui certificati tornerà la parola “Como”

L’azienda: «Tolta solo per la revisione dei documenti imposta dalla legge»

L’impegno del Sant’Anna per i neonati Sui certificati tornerà la parola “Como”
L’indicazione di Como tornerà presto sui certificati di nascita
(Foto di Archivio)

La parola “Como” tornerà sui certificati di nascita. Nel giro di qualche giorno nel logo, entro due mesi anche nella dicitura che qualifica l’ospedale Sant’Anna. L’impegno è stato assunto dai vertici dell’azienda che ieri hanno diffuso una nota di chiarimento dopo la protesta dell’assessore comunale Marcello Iantorno.

Non si tratta di un ripensamento - ha tenuto a far sapere il Sant’Anna - l’assenza dalla parola “Como” sarebbe in ogni caso stata transitoria e se è al momento scomparsa si deve alla fase di revisione di tutti i documenti intestati imposta dalla legge di riforma regionale della sanità. Ce n’è abbastanza però - secondo l’assessore Iantorno - per esultare di fronte a un rischio scongiurato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA