Cinque anni di nulla
E a pagare è la città

Cinque anni di nulla E a pagare è la città

“Un taxi vuoto si è fermato davanti al n. 10 di Downing Street, e ne è sceso Attlee”. Questa celebre frase di Winston Churchill può essere adattata alla situazione comasca, basta sostituire Downing Street con Palazzo Cernezzi e Attlee (all’epoca primo ministro britannico) con Landriscina (sindaco uscente della città).

L’altra sera con l’approvazione del bilancio ha preso congedo la peggior amministrazione comunale forse di tutta la storia repubblicana della città. E tanto per cambiare la seduta era cominciata con la maggioranza non in grado di garantire il numero legale. Un finale coerente con l’andazzo di cinque anni passati davvero invano, senza un guizzo, un lampo, una trovata vincente per Como.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}