Landriscina: «Voterò Negretti. Scelgo la persona, non il partito»

Il sindaco uscente: «L’ho sollecitata io a candidarsi ancora» - Così aiuterà chi lo ha spodestato nel centrodestra: «Una vostra deduzione»

Landriscina: «Voterò Negretti. Scelgo la persona, non il partito»
Il sindaco uscente Mario Landriscina e, sullo sfondo, l’assessore Elena Negretti
(Foto di foto butti)

Como

E il sindaco uscente chi vota? «Voto Elena Negretti ». Mario Landriscina , scaricato dai partiti di centrodestra, si mantiene distante dalla competizione elettorale in corso. Da giorni è in silenzio. Preferisce, dice, lavorare fino all’ultimo minuto utile da primo cittadino. In compenso sa già benissimo chi votare. «Certo, ne abbiamo discusso a lungo, voterò Elena Negretti - spiega Landriscina - per molte settimane ho sperato che l’assessore volesse di nuovo occuparsi della cura della città. Io stesso l’ho sollecitata a candidarsi ancora. Dire che la sua scelta è stata travagliata però è riduttivo. Temeva di fare uno sgarbo a me. Ed invece io sono convinto che Como abbia tanto bisogno di persone come lei. Dunque sarò felice di votare Elena Negretti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}