Mercoledì 30 Aprile 2014

Raccolta rifiuti

da sabato i kit a Como

Como

Scatta da sabato mattina alla ex caserma De Cristoforis la maxi operazione di distribuzione dei circa 40mila kit ad altrettante famiglie residenti in città. La società Aprica, che si è aggiudicata l’appalto, ha predisposto un calendario che va da sabato fino al 1 giugno per la consegna di tutto il materiale, quartiere per quartiere. Si parte, come detto sabato la convalle (a cui sranno messe a disposizione sei giornate) per chiudere, il 31 maggio e il 1 giugno con la ex circoscrizione Otto.

Da Aprica chiariscono che tutti coloro che non potranno ritirare il kit nelle giornate predisposte nel quartiere di appartenenza potranno rivolgersi, dal 12 al 30 maggio (dal lunedì al sabato dalle 8 alle 12 e dalle 14 alle 17 e le domeniche dalle 8 alle 12) al magazzino di via Somigliana, vicino alla piattaforma di via Stazzi. «Ci si dovrà presentare - aggiungono dalla società - con l’avviso di pagamento oppure con la lettera ricevuta a casa in questi giorni».

Potranno essere incaricate anche altre persone al ritiro, presentando una delega scritta insieme all’avviso di pagamento o alla lettera. I kit sono differenziati a seconda dell’immobile di residenza e della tipologia di attività. Nel dettaglio i residenti in case singole o composte da un massimo di quattro appartamenti riceveranno tre contenitori (blu, marrone e verde) e i sacchetti (100 grigi, 50 gialli, 100 sacchetti di carta) oltre a una tessera Ecopass, alla guida e al calendario. Per i residenti in condomini con 5 o più appartamenti saranno consegnati ai singoli tutti i sacchetti, ma anche il bidoncino marrone.

© riproduzione riservata