Voto a Como: prima le idee  e dopo le persone

Voto a Como: prima le idee

e dopo le persone

La corsa per le elezioni comunali a Como si dovrebbe svolgere tra un anno più o meno in questo periodo e qualcosa comincia a muoversi sulla griglia di partenza. Dove sono già collocati in pantaloncini e pettorina con il numero, i “civici” Alessandro Rapinese e Bruno Magatti che non temono rosolatura.

f.angelini@laprovincia.it
Francesco Angelini Capo redattore centrale

© RIPRODUZIONE RISERVATA