Il global warming arriva a Locarno

Il global warming arriva a Locarno

Il mediometraggio di Liliana Colombo denuncia il turismo estremo che va in cerca dei ghiacciai disciolti. Al festival anche un omaggio a Rossellini che nel ’46 segnò la prima edizione con il capolavoro “Roma città aperta”

Il global warming arriva a Locarno

Il mediometraggio di Liliana Colombo denuncia il turismo estremo che va in cerca dei ghiacciai disciolti. Al festival anche un omaggio a Rossellini che nel ’46 segnò la prima edizione con il capolavoro “Roma città aperta”