Buonanotte

L’ultimo pensiero prima di spegnere la luce. O il primo dopo averla spenta

(facebook.com/mario.schiani - twitter: @MarioSchiani)

di Mario Schiani
Mercoledì 01 Novembre 2017

Indignati a comando

Per quanto pochi siate, voi lettori di questa modesta rubrica dovreste considerarvi fortunati. Non perché qui vi si offrano chissà quali opportunità di lettura, ma perché, se non altro, la vostra rabbia non viene alimentata. Potreste trovarvi in disaccordo, anche profondo, con quello che scrivo, ma difficilmente, per il tono ...

Continua ...
Martedì 31 Ottobre 2017

L’altra faccia

A parziale smentita di una “buonanotte” di qualche giorno fa in cui, più o meno, facevo l’elogio del digitale anche nell’editoria, vorrei oggi annunciare (?) che, in realtà, sono ancora un utente di libri fatti con la carta e, pertanto, anche un cliente delle librerie che si ostinano a ...

Continua ...
Lunedì 30 Ottobre 2017

Videosport per videouomini

La decisione del Comitato olimpico internazionale di equiparare gli “eSport competitivi” (vale a dire i videogiochi) alle attività sportive tradizionali (atletica, nuoto, sport di squadra, traversata domenicale del salotto dal tavolo da pranzo al divano) ha innescato in Rete e fuori ironie scoppiettanti. A prima vista, l’ironia è dovuta ...

Continua ...
Sabato 28 Ottobre 2017

Il prezzo della felicità

Dicono i notiziari che due biglietti autografi di Albert Einstein, scritti nel 1922 su carta intestata dell’Imperial Hotel di Tokyo, sono stati venduti all’asta per oltre un milione e mezzo di dollari. Nei biglietti si leggono due frasette interessanti: 1) “Una vita tranquilla e modesta porta più gioia ...

Continua ...
Venerdì 27 Ottobre 2017

Notizie brutte e belle

Incontrare la signora Malinpeggio è sempre un piacere, a patto di non irrigidirsi di fronte a certi suoi convenevoli poco convenzionali. Ieri mattina, per esempio, a un mio “buongiorno signora” in effetti un poco sottotono, ha risposto così:

“Devo proprio dirglielo: oggi ha l’aria di una cosa calpestata”.

“È ...

Continua ...
Giovedì 26 Ottobre 2017

L’uomo con qualità

Sempre più spesso capita di intavolare discussioni a sostegno (o a opposizione) dei supporti digitali. Meglio l’e-book o il libro tradizionale, meglio la classica scaffalata di cd e dischi o i “download” o addirittura Spotify e simili?

Alle osservazioni sui non pochi vantaggi dei digitale (specie in termini di ...

Continua ...
Mercoledì 25 Ottobre 2017

La tigre ridicola

Eccoci di nuovo tra le cronache italiane dell’Ansa: «FIRENZE, 20 OTT - “Aiuto, c’è una tigre libera in strada”. Ma era un peluche. È accaduto ieri sera a Firenze, quando un automobilista ha contattato i carabinieri per segnalare di aver notato una tigre del Bengala in un sottopasso di ...

Continua ...
Martedì 24 Ottobre 2017

Rapporti freddi

Si ha voglia a dire - con ragione - che il pianeta è sovraffollato: resta il fatto che, su più livelli, l’uomo è un essere avvolto nella solitudine. C’è la solitudine dell’“Io”, psicologica ed esistenziale, e quella del “Noi”, massa dolente accumulata su un pianeta intorno al quale, in ...

Continua ...
Lunedì 23 Ottobre 2017

Lo schiocco dell’anima

Ora sappiamo con certezza scientifica che neppure quattro bambini morti in un incendio riescono a trattenere la stupidità di certi soggetti commentanti e deliranti. Non che in cuor nostro ne dubitassimo, ma tocca muoverci più basso di un altro gradino sulla scala della fiducia nell’umanità e non è mai ...

Continua ...
Sabato 21 Ottobre 2017

Mai certi di niente

“Da me? Cosa dice? Cosa vuole che le spieghi?” Sconcertato, accennò fuori, con la mano aperta. Poi ebbe l’aria di convincersi: “È fuori di sé, capisco. È ancora così giovane. E anche a non esserlo più... L’ho visto, poco fa, sul ponte che guardava giù. E avrei voluto impedirglielo ...

Continua ...
Venerdì 20 Ottobre 2017

Mi spezzo ma non mi spiego

Con storica puntualità, e sempre meno ironia, anche la stampa occidentale ha riferito del discorso con cui il leader cinese Xi Jinping ha aperto i lavori del diciannovesimo Congresso del Partito Comunista, in corso a Pechino. Il dato sottolineato con insistenza dai giornalisti è che il discorso è stato lunghetto ...

Continua ...
Giovedì 19 Ottobre 2017

La solita pizza

La maggior parte degli esseri umani sanno, quando vogliono, essere civilizzati. Il che comporta trattare gli altri con il minimo rispetto voluto dal buonsenso. Ma quanti, tra gli esseri di cui sopra, sanno anche essere “buoni”, ovvero qualcosa più che civili, qualcosa che comprenda anche gentilezza e tolleranza?

A imporre ...

Continua ...
Mercoledì 18 Ottobre 2017

L’orrore, l’orrore

Delle elezioni in Austria, vinte dal “popolare” Kurz davanti al “populista” Strache, mi ha colpito una cosa soltanto: tra popolari e populisti scompaiono i verdi. Eppure, in Austria, costoro vantano una presenza nelle istituzioni lunga e importante. Ma non occorre essere analisti da poltrona televisiva con regolamentare cravatta dell’Inter macchiata ...

Continua ...
Martedì 17 Ottobre 2017

La prossima scusa

Qualche tempo fa - forse un paio d’anni - la questione riguardava il colore di un vestito a righe. Qualcuno, nella foto in Rete, lo vedeva oro a strisce bianche, qualcun altro blu e nero. Non c’era chi avesse torto: il colore dipendeva dalla “traduzione” della corrispondente onda elettromagnetica da ...

Continua ...
Lunedì 16 Ottobre 2017

La società civile

Di solito seguiamo (o non seguiamo) la politica nel suo dipanarsi giorno per giorno. Di solito ci appassioniamo (o non ci appassioniamo) per gli ordini, appunto, del giorno: ius soli non non ius soli, legge elettorale, vitalizi. Ma la politica ha una gittata più lunga e benché sia dato per ...

Continua ...